EVENTS

STAFFETTA SPII

Staffetta Team SPII 2023

Staffetta Team SPII 2023 2048 1229 Spii

Dopo il grande successo dello scorso anno, abbiamo deciso di ripeterlo!
Domenica 24 Settembre presso la Polisportiva Origgio si è svolta una corsa a staffetta organizzata dai nostri colleghi di SPII S.p.A..

Questa bellissima mattinata insieme è iniziata con una competizione amichevole, a seguire la premiazione, la musica, un aperitivo e tanto divertimento.
E’ sempre bello vedere come le relazioni costruite in ambito lavorativo si sviluppino anche a livello personale.

Complimenti a tutto lo staff di supporto per l’organizzazione dell’evento ed ai partecipanti tutti, pronti a fare il tifo per i propri colleghi.

Congratulazioni ai vincitori Davide DidonèCristina Ferro e Matteo Carchesio che si sono aggiudicati la medaglia d’oro.

Bravissimi anche tutti gli altri corridori che hanno partecipato con spirito di iniziativa ed entusiasmo!

Siamo davvero orgogliosi del nostro team!

Alla prossima puntata,
Simona Gianoli

World Day for Safety and Health at Work

World Day for Safety and Health at Work

World Day for Safety and Health at Work 768 1024 Spii

Today, April 28, is 𝑊𝑜𝑟𝑙𝑑 𝐷𝑎𝑦 𝑓𝑜𝑟 𝐻𝑒𝑎𝑙𝑡ℎ 𝑎𝑛𝑑 𝑆𝑎𝑓𝑒𝑡𝑦 𝑎𝑡 𝑊𝑜𝑟𝑘, a holiday established in 2003 by the International Labour Organization.

It was created with the aim of creating a new “𝐜𝐮𝐥𝐭𝐮𝐫𝐞 𝐨𝐟 𝐬𝐚𝐟𝐞𝐭𝐲” in order to reduce and prevent accidents in the workplace and occupational diseases.

We want to celebrate and be the spokesperson for this anniversary because for us at SPII S.p.A. health and safety come first!

We have always said it, but above all we have done it:
Smart working, flexible hours and the creation of break & relax areas for a healthy work-life balance and to increase psychophysical well-being;
Constant internal and external training to ensure awareness of corporate risks;
The implementation of sustainable practices that make it possible to build a better future for all;

These are just some of the initiatives we have promoted to promote health and safety in the company, where 𝐩𝐫𝐞𝐯𝐞𝐧𝐭𝐢𝐨𝐧 and 𝐭𝐫𝐚𝐢𝐧𝐢𝐧𝐠 are the two keywords.

We will continue to work to further strengthen our responsible policies and strive to be a business model for cultural orientation to 𝐡𝐞𝐚𝐥𝐭𝐡 and 𝐬𝐚𝐟𝐞𝐭𝐲.

See you next time,
Simona Gianoli

FATHERS-DAY

Una giornata dedicata al nostro supereroe

Una giornata dedicata al nostro supereroe 2154 1226 Spii

Il 19 marzo è il giorno di san Giuseppe e proprio in corrispondenza di questa data in Italia ricorre la festa del Papà.

L’origine della festa del papà risale al primo decennio del XX secolo, quando una donna di nome Sonora Smart Dodd decise di celebrare suo padre, William Jackson Smart, un veterano della guerra civile americana che aveva allevato lei e i suoi cinque fratelli da solo.
Dodd propose di celebrare una festa del papà come un giorno speciale per onorare tutti i padri e la loro importanza nella vita dei loro figli.

Da quel momento la festa del papà si diffuse rapidamente in tutto il mondo, con molte nazioni che iniziarono a celebrarla in diverse date dell’anno.

La festa del papà è una celebrazione annuale dedicata a tutti i padri ed ai loro contributi nella vita dei loro figli e vuole essere un’occasione per mostrare apprezzamento e gratitudine ai propri padri biologici o a quella figura maschile che ha avuto un ruolo importante nella vita dei propri figli.

È una giornata che permette ai figli di evidenziare l’apprezzamento e la gratitudine per il loro amore, il loro supporto e la loro guida.

Ci sono molte attività che si possono fare per celebrare questo giorno speciale, ma ciò che conta davvero è il gesto d’amore e l’affetto che si dimostra al proprio papà in questo giorno speciale.

Auguri a tutti i padri da parte di SPII!

Alla prossima puntata,
Simona

incendio


Teamwork for everyone’s safety


Teamwork for everyone’s safety
2560 1920 Spii
On a sunny winter day, a training course held by the Responsible for Prevention and Protection Service brought together the emergency teams of the company.

The course was divided into two parts: a theoretical part and a practical part.

The theoretical part took place in Saronno headquarters, where our RSPP Carlo Mariani presented the safety regulations in the workplace and emergency procedures, explaing how to prevent fires, how to recognize risks, and how to use fire extinguishers.
He also illustrated the different types of fire extinguishers and when to use them, as well as the correct use of personal protective equipment (PPE).
The Rspp encouraged the emergency teams to ask questions and express their concerns.

After the theoretical part, it was time for the practical test.
In the company’s parking lot, the Rspp simulated a fire and asked the emergency teams to put it out using the fire extinguishers.
Adrenaline rose quickly, but thanks to the training received, the staff acted with determination and confidence.

The Rspp analyzed the performance of the emergency teams, highlighting the things done well and those to be improved.
He emphasized the importance of regular training to maintain high awareness and responsiveness of the staff in case of emergencies.

At the end of the day, the emergency teams left the course with a greater awareness of workplace safety and the certainty of being prepared to face any emergency situations.

The training for firefighters has once again demonstrated that occupational safety is a top priority for every company.

See you next time,
Simona Gianoli

incendio

Lavoro di squadra per la sicurezza di tutti

Lavoro di squadra per la sicurezza di tutti 2560 1920 Spii

In una soleggiata giornata d’inverno, un corso di formazione tenuto dal nostro Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione ha riunito il personale delle squadre d’emergenza di SPII.

Il corso si è sviluppato in due parti: una teorica e una pratica.

La parte teorica si è svolta presso la nostra sede di Saronno, dove il nostro RSPP Carlo Mariani ha presentato le norme sulla sicurezza sul lavoro e le procedure di emergenza, spiegando come prevenire gli incendi, come riconoscere i rischi e come utilizzare gli estintori.
Ha inoltre illustrato i vari tipi di estintori e quando usarli, nonché la modalità di utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (DPI).
L’Rspp ha incoraggiato il personale delle squadre d’emergenza a fare domande e ad esprimere le proprie preoccupazioni.

Dopo la parte teorica, è stata la volta della prova pratica:
Nel piazzale dell’azienda è stato simulato un incendio ed è stato chiesto ai membri delle squadre d’emergenza di spegnerlo con gli estintori.
L’adrenalina è salita rapidamente, ma grazie alla formazione ricevuta, il personale si è mosso con determinazione e sicurezza.

L’Rspp ha analizzato la prestazione del personale delle squadre d’emergenza, evidenziando le cose fatte bene e quelle da migliorare.
Ha sottolineato l’importanza dell’addestramento regolare per mantenere alta la consapevolezza e la capacità di reazione del personale in caso di emergenze.

Al termine della giornata, il personale delle squadre d’emergenza è uscito dal corso con una maggiore consapevolezza della sicurezza sul lavoro e con la certezza di essere preparato per affrontare eventuali situazioni di emergenza.

La formazione per addetti antincendio ha dimostrato ancora una volta che la sicurezza sul lavoro è una priorità assoluta per ogni azienda.

Alla prossima puntata!

75 SPII

75esimo Anniversario SPII

75esimo Anniversario SPII 1670 939 Spii

SPII compie 75 anni!

Ricordando il passato e con lo sguardo rivolto al futuro, ripercorriamo i momenti di una storia di successo, fatta di persone che l’hanno resa possibile.

Con questo video vogliamo rammentare, prima di tutto a noi stessi, come siamo arrivati fin qui: da quando tutto è iniziato con i primi sacrifici e i primi colpi di genio sino ad essere il centro di competenza di un gruppo internazionale.

Celebriamo insieme questo anniversario come un nuovo punto di partenza per le future sfide che ci aspettano, che vogliamo affrontare come sempre con #Passione, #Curiosità e #Coraggio.

Buona visione!

#WhereverWeCan

Alla prossima puntata,
Simona Gianoli

EVO 2.0 MEETING ROOM

SPII NEW ENTRY: EVO 2.0 MEETING ROOM

SPII NEW ENTRY: EVO 2.0 MEETING ROOM 2560 1920 Spii


We are proud to introduce you the EVO 2.0 Meeting Room !

It is located at our site in Gerenzano, whose space serves as both a meeting room and a break room.

In recent years we have followed the wave of the revolution of the working environment, in which the location plays an increasingly important role.

That’s why we wanted to create a more flexible and collaborative meeting and sharing place, where a simple break or meeting almost becomes a sensory experience.

As usual, we wanted to “play” on the creation of this room, giving it a meaning enclosed in its details: The EVO 2.0 Room, whose shape almost recalls the memory of a labyrinth, is made up of a series of panels depicting our latest innovative technological creations, to remind us how we managed to achieve these great goals together, despite the difficulties we encountered along the way.

All the panels are in semi-transparent micro-perforated material, so that we can always keep in mind that it is important to observe even beyond our borders: there is a need to evolve, break the rules and get out of the routine to embrace originality and particularity, this allows us to aspire to real successes.


As with all the professional environments of our company, the creation of this room was also accompanied by our vision: people and their needs at the centre.

Consequently, the working environment also becomes of fundamental importance, as it determines a great influence on people’s productivity and creativity, essential qualities for our company.

#WhereverWeCan – wherever there is inspiration, with passioncuriosity and courage.

See you next time,
Simona Gianoli

SALA EVO 2.0

SPII NEW ENTRY: SALA EVO 2.0

SPII NEW ENTRY: SALA EVO 2.0 2560 1920 Spii

Siamo orgogliosi di presentarvi la Sala EVO 2.0!

Si trova presso la nostra sede di Gerenzano, il cui spazio funge sia da sala riunioni che da sala break.

Negli ultimi anni abbiamo seguito l’onda della rivoluzione dell’ambiente lavorativo, in cui la location riveste un ruolo sempre più importante.

Ecco perché abbiamo voluto creare un luogo di incontro e di condivisione più flessibile e collaborativo, dove un semplice break o una riunione diventa quasi un esperienza sensoriale.

Come al nostro solito, abbiamo voluto “giocare” sulla creazione di questa sala, dandole un significato racchiuso nei suoi particolari :

La Sala EVO 2.0, la cui forma rimanda quasi al ricordo di un labirinto, è composta da una serie di pannelli che raffigurano le nostre ultime creazioni tecnologiche innovative, per ricordarci come siamo riusciti a raggiungere questi grandi traguardi insieme, nonostante le difficoltà che abbiamo incontrato lungo il percorso.

Tutti i pannelli sono in materiale microforato semi-trasparente, cosicché possiamo sempre tenere a mente che è importante osservare anche oltre i nostri confini: c’è bisogno di evolversi, rompere gli schemi e uscire dalla routine per abbracciare l’originalità e la particolarità, ciò ci consente di aspirare ai veri successi.

Così come per tutti gli ambienti professionali della nostra azienda, anche la nascita di questa sala è stata accompagnata dalla nostra vision, che pone la persona e le sue necessità al centro.

Di conseguenza, anche l’ambiente lavorativo diviene di fondamentale importanza, in quanto determina una grande influenza sulla produttività e sulla creatività delle persone, qualità imprescindibili per la nostra azienda.

WhereverWeCan – ovunque ci sia ispirazione, con passionecuriosità coraggio.

Alla prossima puntata,
Simona Gianoli

La sostenibilità in SPII si colora di Argento!

La sostenibilità in SPII si colora di Argento! 1024 629 Spii

Siamo lieti di annunciarvi che SPII ha ricevuto la medaglia d’argento per la valutazione delle performance in tema ambientale, sociale ed etico.

Abbiamo ricevuto questo importante riconoscimento dal provider universale EcoVadis, che si occupa dell’analisi di pratiche aziendali riguardanti gli aspetti della sostenibilità.

Siamo orgogliosi del conseguimento di questo risultato, che ci permette di rientrare nel 25% delle migliori aziende al mondo che hanno intrapreso il processo di verifica con Ecovadis.

La certificazione ottenuta evidenzia il nostro reale interesse nelle tematiche sociali, ambientali, etiche e di approvvigionamenti sostenibili – con lo scopo di offrire ai nostri stakeholder il meglio in termini di qualità, affidabilità ed efficienza.

La nostra campagna aziendale promuove da sempre una cultura sostenibile ed oggi desideriamo ringraziare tutte le persone che lavorano in SPII e che hanno reso possibile il compimento di questo obiettivo.

Continueremo a lavorare per rafforzare maggiormente le nostre politiche responsabili e ci impegneremo per raggiungere obiettivi ancora più alti, al fine di migliorare la sostenibilità dei processi produttivi e dei prodotti offerti ai nostri clienti.

Ulteriore obiettivo che come Spii riteniamo importante è l’ottenimento della certificazione ISO 45001 entro la fine del 2022 ed a tal fine stiamo provvedendo all’integrazione dei requisiti sulla sicurezza nel nostro Sistema di Gestione Qualità e Sicurezza.

Piccoli gesti per fare del mondo un posto migliore.” WhereverWeCan

Alla prossima puntata,
Simona Gianoli

Sustainability in SPII turns silver!

Sustainability in SPII turns silver! 1024 629 Spii

We are pleased to announce that SPII has been awarded a silver medal for its environmental, social and ethical performance evaluation.

We received this important award from the universal provider EcoVadis, which deals with the analysis of business practices regarding sustainability aspects.

We are proud of the achievement of this result, which allows us to be among the 25% of the best companies in the world that have undertaken the verification process with Ecovadis.

The certification obtained highlights our real interest in social, environmental, ethical and sustainable procurement issues – with the aim of offering our stakeholders the best in terms of quality, reliability and efficiency.

Our corporate campaign has always promoted a sustainable culture and today we wish to thank all the people who work at SPII and who have made it possible to achieve this goal.

We will continue to work to further strengthen our responsible policies and strive to achieve even higher goals in order to improve the sustainability of the production processes and products offered to our customers.

Another objective that we believe to be important as Spii is to obtain ISO 45001 certification by the end of 2022 and to this end we are integrating the safety requirements into our Quality and Safety Management System.

Small gestures to make the world a better place.” WhereverWeCan

See you next time,
Simona Gianoli